Societá

Attivitá SIGG

Bollettino SIGG: Numero 2, Ottobre 2013


Direttore Responsabile
Nicola Ferrara

A cura di
Vincenzo Canonico
Tel. e fax 081 7464297
e-mail: vcanonic@unina.it

Scarica il bollettino:

Il 58 Congresso Nazionale SIGG

Il programma del prossimo Congresso Nazionale di Torino pronto e lo presentiamo nelle prossime pagine, completo del Corso Infermieri e delle comunicazioni orali e poster accettati. E un programma corposo, con molti contenuti in parte tradizionali, molti altri assolutamente innovativi, per il quale dobbligo ringraziare tutti quelli che hanno lavorato intensamente in questi mesi, in primis il Presidente, il Comitato Scientifico, il Consiglio Direttivo e la nostra Segreteria. Alcuni aspetti vanno citati tra i quali il numero di simposi in collaborazione con altre Societ Scientifiche, ben nove, per confermare una tendenza, gi presente da alcuni anni, che la SIGG aperta alla collaborazione sia formativa che di ricerca, molte Societ richiedono la partecipazione di nostri Soci ai Congressi Nazionali, sempre pi spesso viene inserito "il parere del geriatra" in tante tavole rotonde e confronti con Docenti di altre discipline. E evidente che oggi il nostro paziente anziano/fragile riceve unattenzione diversa, non viene pi escluso, solo per let, da tante procedure diagnostiche e terapeutiche, fino agli anni scorsi riservate ai pazienti pi giovani, meno compromessi. Si sta sempre pi diffondendo il ruolo della valutazione multidimensionale per la selezione e la valutazione dei rischi medico-chirurgici di interventi in pazienti in terza e quarta et. Il geriatra, in sintesi la figura che dovrebbe essere sempre consultata per un parere basato su una valutazione che comprende tanti aspetti, medici e non, per decidere se procedere o no in un paziente geriatrico. Non sempre comunque tecnologie o procedure avanzate per i nostri pazienti significa fare bene, a questo proposito richiamiamo lattenzione al Simposio "Procedure e metodi nella clinica e nella formazione geriatrica" durante il quale si parler del programma internazionale "Choosing Wisely", che si occupa delle scelte diagnostiche e terapeutiche pi appropriate e fondate su evidenze scientifiche, realmente utili e poco rischiose per le cure dei pazienti. Sempre in tema di tecnologie viene riproposta la domotica, una disciplina moderna in continua evoluzione ancora poco conosciuta dai geriatri, che offre tante possibilit di migliorare lambiente domiciliare e residenziale, di rendere pi autosufficienti i pazienti, assistere con minori difficolt i non autosufficienti. Un altro simposio di grande attualit quello curato dal "Gruppo di Studio SIGG sulle cure nella fase terminale della vita" sul suicidio nellanziano. E un tema di cui la stampa si occupata molto in seguito al suicidio di Carlo Lizzani allet di 91 anni. Non sapremo mai cosa ha spinto lui, e molti altri meno noti, ad un gesto estremo, n quanto abbia influito la malattia degenerativa cerebrale di cui soffriva la moglie, purtroppo in molti anziani, con o senza malattia, la disperazione, la solitudine, le carenze affettive ed economiche e tante altre condizioni negative portano a scelte estreme, che in alcuni casi sarebbe stato possibile prevenire, quindi bene che se ne parli e che il Gruppo SIGG continui la sua attivit.

Questi e tanti altri temi saranno trattati a Torino, ognuno pu scegliere tra le varie sale ci che ritiene maggiormente interessante. Sono stati selezionati tantissime comunicazioni orali e poster di giovani ricercatori e colleghi, in costante aumento rispetto al passato, segno di una "vitalit" della nostra Societ e della geriatria in genere che, indipendentemente dalla crisi economica e tante altre difficolt, riesce a coinvolgere i giovani, ad appassionarli alla ricerca, alla cura dei fragili ed a trovare soluzioni mediche e non con impegno e dedizione personale.

Vincenzo Canonico

58 Congresso Nazionale SIGG - Programma Preliminare

27 NOVEMBRE 2013
Auditorium
16:30-17:30 INAUGURAZIONE
Apertura del Congresso
Giuseppe Paolisso (Napoli)
Saluti Inaugurali
Roberto Bernabei (Roma)
Italia Longeva
Mario Bo (Torino)
Comitato Organizzatore Locale
Luigi Di Cioccio (Roma)
Societ Italiana Geriatri Ospedalieri e Territoriali
Giancarlo Isaia (Torino)
Comitato Scientifico del Congresso
Niccol Marchionni (Firenze)
Societ Italiana di Cardiologia Geriatrica
Salvatore Putignano (Napoli)
Associazione Geriatri Extraospedalieri
Marco Trabucchi (Brescia)
Associazione Italiana di Psicogeriatria

17:30-18:15 Lettura Magistrale
SARCOPENIA TO FRAILTY
John Morley (Saint Louis)
Presiede: Giuseppe Paolisso (Napoli)

18:15-18:45 Lettura Magistrale
LA REGOLAZIONE NEURO-ORMONALE DALLINVECCHIAMENTO ALLINSUFFICIENZA CARDIACA:
UN APPROCCIO TRASLAZIONALE
Franco Rengo (Napoli)
Presiede: Giuseppe Paolisso (Napoli)

18:45-19:00 Premi Giovani SOCI SIGG e Premio Giornalistico SIGG

28 NOVEMBRE 2013
Auditorium
08:30-10:00 Simposio
PATOLOGIE OSTRUTTIVE BRONCHIALI, MANAGEMENT E NUOVE OPZIONI TERAPEUTICHE
Moderatori: Roberto Bernabei (Roma), Fulvio Braido (Genova)
Comorbilit cardiovascolare ed impatto dei sintomi nel paziente anziano
Nicola Ferrara (Napoli)
Profilo farmacologico e clinico di aclidinio bromuro nel paziente anziano
Raffaele Antonelli Incalzi (Roma)
Device inalatori nella BPCO: facilit duso, counseling, aderenza alla terapia
Fulvio Braido (Genova)
Discussione

 

 

28 NOVEMBRE 2013

Auditorium
10:00-11:30 Simposio
ANZIANI E CRISI ECONOMICA: QUALE IMPATTO?
Moderatori: Maria Emilia Bonaccorso (Roma), Giuseppe Paolisso (Napoli)
Osservatorio ARNO
Marisa De Rosa (Bologna)
Utilizzo delle risorse del SSN
Walter Ricciardi (Roma)
Consumo dei farmaci
Massimo Fini (Roma)
Impatto della crisi sui servizi socio-sanitari: ruolo delle badanti
Giuseppe Paolisso (Napoli)
Discussione

Auditorium
11:30-12:30 SIMPOSIO
TECNOLOGIE DOMOTICHE PER IL MONITORAGGIO DEL PAZIENTE ANZIANO
Moderatori: Roberto Bernabei (Roma), Gian Mario Spacca (Ancona)
Introduzione
Roberto Bernabei (Roma)
Che fanno gli architetti
Maria Benedetta Spadolini Niccol Casiddu (Genova)
Perch il geriatra sia up-to-date
Fabrizia Lattanzio (Ancona)
Conclusioni: Limpegno delle istituzioni e della politica
Gian Mario Spacca (Ancona)
Discussione

Sala Londra
11:30-12:00 Lettura
FRAGILIT OSSEA NELLANZIANO: Ȓ COLPEVOLE ANCHE IL DIABETE?
Agostino Consoli (Chieti)
Presiede: Giuseppe Paolisso (Napoli)

Sala Madrid
11:30-13:30 COMUNICAZIONI ORALI
Sala Lisbona
11:30-13:30 COMUNICAZIONI ORALI

Sala Londra
12:00-13:30 Simposio
FARMACI GENERICI NEL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE
Moderatori: Antonio Greco (San Giovanni Rotondo), Patrizio Odetti (Genova)
Luso dei farmaci generici in Italia: prima e dopo il decreto Balduzzi
Laura Gatti (Milano)
Approccio scientifico: dimostrazione della bioequivalenza del farmaco generico
Enrico Magni (Chiasso)
Il parere del geriatra
Mauro Di Bari (Firenze)
Discussione

Auditorium
12:30-13:00 Lettura
MITI E REALT DEL TRATTAMENTO DELLA DEMENZA DI ALZHEIMER
Marco Trabucchi (Brescia)
Presiede: Luigi Pernigotti (Torino)

Auditorium
13:00-13:30 Lettura
GLICOPIRRONIO: IL NUOVO ANTICOLINERGICO PER LA BPCO
Girolamo Pelaia (Catanzaro)
Presiede: Giuseppe Romanelli (Brescia)

 

28 NOVEMBRE 2013

13:30-14:00 BREAK

Sala Madrid
13:30-14:30 LUNCH SYMPOSIUM
LA MEDICINA BASATA SULLE PROVE DI EFFICACIA: QUALI EVIDENZE IN NUTRIZIONE CLINICA?
Moderatori: Antonino Cotroneo (Torino), Paola Forti (Bologna)
La farmaconutrizione per le piaghe da decubito: risultati di uno studio controllato e randomizzato
Emanuele Cereda (Pavia)
Fragilit e osteoporosi: ruolo della nutrizione medica nella riabilitazione del paziente fragile
Giuseppe Bellelli (Monza)
La farmaconutrizione nel trattamento della malattia di Alzheimer in fase iniziale: evidenza o effimera illusione?
Angelo Bianchetti (Brescia)
Discussione

Sala 500
14:00-16:00 Simposio
I NUOVI ANTICOAGULANTI ORALI
Moderatori: Luigi Bergamaschini (Milano), Mario Bo (Torino)
A) NELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE
Stratificazione del rischio embolico ed emorragico nellanziano
Niccol Marchionni (Firenze)
I NAO: vantaggi negli anziani?
Giancarlo Agnelli (Perugia)
La sostenibilit economica
Stefano Taddei (Pisa)
B) NELLA TROMBOSI VENOSA PROFONDA
La TVP nellanziano ospedalizzato: fattori di rischio e complicanze
Francesco Cacciatore (Telese Terme)
Profilassi della TVP
Daniela Mari (Milano)
Terapia della TVP
Fulvio Pomero (Cuneo)
Discussione

Sala Londra
14:00-15:30 Simposio
ONCOGERIATRIA
Moderatori: Antonio Gambardella (Napoli), Lazzaro Repetto (Roma)
Anziano robusto e anziano fragile: chi, quando e come trattare
Renata Marinello (Torino)
Gli effetti collaterali delle terapie in oncologia geriatrica
Alberto Zaniboni (Brescia)
Qualit e quantit della vita: una problematica clinica
Lazzaro Repetto (Roma)
Le cure palliative degli anziani a domicilio
Andrea Fabbo (Mirandola)
Discussione

Sala Lisbona
14:00-16:00 COMUNICAZIONI ORALI

Sala Madrid
14:30-15:30 Forum SEZIONI REGIONALI

Sala Londra
15:30-16:00 Lettura
IL TRATTAMENTO DEL DOLORE CRONICO NELLANZIANO DEPRESSO
Giovanni Gambassi (Roma)
Presiede: Stefania Maggi (Padova)

 

28 NOVEMBRE 2013

Sala Madrid
15:30-16:00 Lettura
VITAMINA D IN ET AVANZATA: ENIGMA RISOLTO O ANCORA DA DEFINIRE?
Andrea Giusti (Genova)
Presiede: Ernesto Palummeri (Genova)

Sala 500
16:00-17:30 Simposio SIGG-FORUM in Bone & Mineral Research
LOSSO E ALTRI SISTEMI. DALLA RICERCA DI BASE ALLA CLINICA
Moderatori: Gaetano Crepaldi (Padova), Giancarlo Isaia (Torino)
Il sistema immune
Patrizia DAmelio (Torino)
Il metabolismo energetico
Silvia Migliaccio (Roma)
Il sistema cardio vascolare
Mario Barbagallo (Palermo)
Il sistema muscolare
Emanuele Marzetti (Roma)
Discussione

Sala Londra
16:00-17:00 Simposio
LE PROGERIE: FOCUS SULLA SINDROME DI DOWN
Moderatori: Patrizio Odetti (Genova), Ernesto Palummeri (Genova)
Dalla genetica alla clinica
Alessandro Cocchella (Genova)
Ladulto con Sindrome di Down: un paziente geriatrico?
Graziano Onder (Roma)
Discussione

Sala Madrid
16:00-17:30 Simposio SIGG-SIF
FARMACI CON AZIONE ANTICOLINERGICA E DETERIORAMENTO COGNITIVO
Moderatori: Enzo Laguzzi (Alessandria), Patrizia Mecocci (Perugia)
Farmaci che agiscono sul SNC
Stefano Govoni (Pavia)
Patologie pneumologiche nella persona affetta da decadimento cognitivo: quali problemi di trattamento
Simone Franzoni (Brescia)
Farmaci urologici e gastrointestinali
Massimo Calabr (Treviso)
Discussione

Sala Lisbona
16:00-18:00 COMUNICAZIONI ORALI

Sala Londra
17:00-17:30 Lettura
DEMENZA E TERRITORIO: CHI DEVE FARE, COSA?
Alberto Cester (Dolo)
Presiede: Umberto Senin (Perugia)

Sala 500
17:30-19:00 Simposio SIGG-AIP Gruppo di Studio sullOrtogeriatria (GIOG)
LORTOGERIATRIA: UNA SFIDA PER IL PRESENTE, UNOPPORTUNIT PER IL FUTURO
Moderatori: Paolo Falaschi (Roma), Giovanni Zatti (Monza)
Il modello ortogeriatrico in Gran Bretagna
David Marsh (London)
A cosa serve lortogeriatria? Statement della SIGG
Giulio Pioli (Reggio Emilia)
I problemi clinici in ortogeriatria
Giuseppe Bellelli (Monza)
La continuit riabilitativa
Antonella Barone (Genova)
Discussione


28 NOVEMBRE 2013

Sala Londra
17:30-19:00 Simposio
HEALTHY AGING
Moderatori: Angelo Scuteri (Roma), Gianluigi Vendemiale (Foggia)
Genotipo e ambiente
Claudio Franceschi (Bologna)
Lattivit fisica
Francesco Landi (Roma)
La nutrizione
Mauro Zamboni (Verona)
La composizione corporea
Giuseppe Sergi (Padova)
Discussione

Sala Madrid
17:30-19:00 Simposio
PROCEDURE E METODI NELLA CLINICA E NELLA FORMAZIONE GERIATRICA: CHOOSING WISELY
LA SOLUZIONE?
Moderatori: Marco Bertolotti (Modena), Giancarlo Isaia (Torino)
Educazione-formazione
Gianfranco Salvioli (Modena)
Clinica
Chiara Mussi (Modena)
Nursing
Daniela Resta (Torino)
Discussione

Sala Lisbona
18:00-19:00 POSTER CON DISCUSSIONE

29 NOVEMBRE 2013
Sala 500
08:30-10:00 Simposio
LE INFEZIONI RESPIRATORIE NELLANZIANO
Moderatori: Giuliano Enzi (Padova), Giuseppe Romanelli (Brescia)
La gestione delle infezioni respiratorie al domicilio e in RSA: se e quando ricoverare
Piero Angelo Bonati (Parma)
Intensivit della cura delle polmoniti in Pronto Soccorso
Giuseppe Zuccal (Roma)
La polmonite nellanziano: effetti sulla cognitivit e sulla disabilit
Piera Ranieri (Brescia)
Le polmoniti in ospedale (CAP, HCAP, HAP): approccio terapeutico al paziente anziano
Claudio Bellamoli (Verona)
Discussione

Sala Londra
08:30-10:00 Simposio
LANZIANO E LE TECNOLOGIE AVANZATE:
NECESSIT O OPPORTUNIT?
Moderatori: Giorgio Annoni (Milano), Pietro Siciliano (Lecce)
La tele riabilitazione nei pazienti anziani con deficit funzionali
Paolo Tonin (Venezia)
La domotica nella vita dellanziano come opportunit di incrementare lautosufficienza al proprio domicilio
Daniele Sancarlo (San Giovanni Rotondo)
La tecnolologia assistiva robotica nellanziano
Renzo Andrich (Milano)
Strumenti informatici integrati predittivi di outcome nel
processo decisionale clinico
Alberto Pilotto (Padova)
Discussione


29 NOVEMBRE 2013

Sala Madrid
08:30-10:00 Simposio Gruppo di Studio SIGG La cura nella fase terminale della vita
IL SUICIDIO NELLANZIANO: CARICO DI DOLORE, ANGOSCIA E FRAGILIT
Moderatori: Renzo Pegoraro (Padova), Massimo Petrini (Roma)
Lettura Magistrale in videoregistrazione: Il suicidio della persona anziana
Diego De Leo (Brisbane/AUS)
Il suicidio nei luoghi di cura e assistenza
Franco Romagnoni (Ferrara) - Evelina Bianchi (Vicenza)
Rifiuto delle cure, suicidio assistito e cure palliative
Vito Curiale (Genova)
Loperatore tra prevenzione e fallimenti
Itala Orlando (Borgonovo Val Tidone)
Discussione e conclusioni

Sala Lisbona
09:00-12:00 Tavola Rotonda LA BOTTEGA DEL POSSIBILE
LA PERSONA ANZIANA: LA CASA FA BENE, LA CASA CURA
Moderatori: Mariena Scassellati Sforzolini (Torre Pellice), Marco Trabucchi (Brescia)
Introduzione
Mariena Scassellati Sforzolini (Torre Pellice) - Marco Trabucchi (Brescia)
Mamma e casa: due parole magiche
Renato Bottura (Mantova)
Lospedale a domicilio, lesperienza di Torino
Vittoria Tibaldi (Torino)
Un progetto integrato per rispettare la domiciliarit
Fosco Foglietta (Ferrara)
Verso un welfare di rispetto della domiciliarit
Salvatore Rao (Torre Pellice)
Discussione

Sala 500
10:00-10:30 Lettura
LA MALNUTRIZIONE NEL PAZIENTE GERIATRICO: COME INTERVENIRE?
Patrizia DAmelio (Torino)
Presiede: Giovanni Ricevuti (Pavia)

Sala Londra
10:00-10:30 Lettura
ECOGRAFIA NEL PAZIENTE GERIATRICO
Marcello Romano (Catania)
Presiede: Fabio Di Stefano (Verbania)
Segue in Sala Lisbona dalle 14:00 alle 18:00 il Corso Interattivo di Ecografia Bedside in Geriatria

Sala Madrid
10:00-10:30 Lettura
LE DEMENZE A PRESENTAZIONE ATIPICA
Stefano Francesco Cappa (Milano)
Presiede: Gianfranco Salvioli (Modena)

Sala 500
10:30-12:00 Simposio
TERAPIA E QUALIT DI VITA NELLE DIVERSE FASI DELLA MALATTIA DI ALZHEIMER
Moderatori: Domenico Cucinotta (Bologna), Fabio Monzani (Pisa)
Il trattamento a lungo termine con AcheI
Massimiliano Massaia (Torino)
Diagnosi preclinica e trattamento precoce
Orazio Zanetti (Brescia)
Vecchi e nuovi farmaci antidemenza: quali vantaggi?
Patrizia Mecocci (Perugia)
Prospettive future del trattamento dellAD
Angelo Bianchetti (Brescia)
Discussione


29 NOVEMBRE 2013

Sala Londra
10:30-12:00 Simposio SIGG-ESPEN-SINPE
DAL NUTRITION DAY AL SARCOPENIA DAY NELLANZIANO OSPEDALIZZATO E NELLE STRUTTURE RESIDENZIALI
Moderatori: Gian Paolo Ceda (Parma), Dorothee Volkert (Nuremberg/D)
Nutrition Day: overview del progetto Europeo
Dorothee Volkert (Nuremberg/D)
Il Nutrition Day in Italia: update e prospettive
Marcello Maggio (Parma)
La valutazione di malnutrizione e sarcopenia nel paziente anziano in RSA e in ospedale
Stefano Volpato (Ferrara)
Prospettive: il progetto integrato SIGG-GListen-ESPEN-SINPE
Francesco Landi (Roma)
Discussione

Sala Madrid
10:30-12:00 Simposio
SCOMPENSO CARDIACO ACUTO E COMORBILIT NELLANZIANO
Moderatori: Mauro Di Bari (Firenze), Marco Zoli (Bologna)
Fisiopatologia e clinica
Samuele Baldasseroni (Firenze)
Il trattamento farmacologico tra farmaci vecchi e nuovi
Pasquale Abete (Napoli)
Il trattamento dello shock cardiogeno
Christian Wiederman (Bolzano)
I nuovi biomarkers nello scompenso di cuore: ruolo negli anziani
Salvatore Di Somma (Roma)
Discussione

Sala 500
12:00-12:30 Lettura
EVOLUZIONE E SCENARIO DEL PANORAMA FARMACEUTICO MONDIALE: QUALE INDUSTRIA
FARMACEUTICA NEL 2030?
Marco Scatigna (Milano)
Presiede: Mario Barbagallo (Palermo)

Sala Londra
12:00-13:30 Simposio SIGG-SIN
LA NEFROLOGIA IN ET GERIATRICA
Moderatori: Raffaele Antonelli Incalzi (Roma),
Giovambattista Capasso (Napoli)
Nefropatie da mezzo di contrasto: prevenzione
Dario Leosco (Napoli)
Nefropatie da farmaci
Andrea Corsonello (Cosenza)
Funzione renale ed et e stima della GFR
Martino Marangella (Torino)
La dialisi nellanziano
Filippo Aucella (San Giovanni Rotondo)
Discussione

Sala Madrid
12:00-12:30 Lettura
DEPRESSIONE E DEMENZA
Leo Nahon (Milano)
Presiede: Vincenzo Canonico (Napoli)

Sala Lisbona
12:00-13:00 COMUNICAZIONI ORALI

Sala 500
12:30-13:00 Lettura
LA PREVENZIONE VACCINALE DELLHERPES ZOSTER E DELLA NEVRALGIA POSTERPETICA
Stefania Maggi (Padova)
Presiede: Marco Zoli (Bologna)


29 NOVEMBRE 2013

Sala Madrid
12:30-13:30 Simposio
IL DIABETE NEL PAZIENTE ANZIANO
Moderatori: Giuseppe Paolisso (Napoli), Bruno Solerte (Pavia)
I target metabolici
Edoardo Mannucci (Firenze)
Controllo metabolico e rischio cardiovascolare
Maria Rosaria Rizzo (Napoli)
Discussione

Sala 500
13:00-13:30 Lettura
IL PUNTO ATTUALE SULLA TERAPIA CON STATINE NELLANZIANO
Mario Bo (Torino)
Presiede: Walter De Alfieri (Grosseto)

Sala Lisbona
13:00-13:30 POSTER CON DISCUSSIONE

13:30-14:00 BREAK

Sala 500
14:00-15:00 Simposio
STROKE CRIPTOGENICO
Moderatori: Paolo Cerrato (Torino), Gabriele Toigo (Trieste)
Lo stroke criptogenico
Paolo Cerrato (Torino)
La ricerca delle aritmie nello stroke criptogenico
Luigi Padeletti (Firenze)
Stroke criptogenico e diabete
Raffaele Marfella (Napoli)
Discussione

Sala Londra
14:00-15:30 Simposio SIGG-SIE
LANEMIA E LUNEXPLAINED ANEMIA NEL PAZIENTE ANZIANO
Moderatori: Franco Aversa (Parma), Carlo Sabb (Bari)
Prevalenza dellanemia e di quella non spiegata nel soggetto anziano: le dimensioni del problema
Graziano Onder (Roma)
Anemia e malattia infiammatoria cronica
Antonello Pietrangelo (Modena)
Il ruolo delle endocrinopatie nelle anemie non spiegate
Marcello Maggio (Parma)
Discussione

Sala Madrid
14:00-15:30 Simposio SIGG-SICGe
APPROCCIO CLINICO AL CARDIOPATICO ISCHEMICO
ULTRAOTTANTENNE
Moderatori: Giulio Masotti (Firenze), Franco Rengo (Napoli)
Il cardiologo clinico
Alessandro Boccanelli (Roma)
Il cardiologo interventista
Paolo Golino (Napoli)
Il cardiochirurgo
Pierluigi Stefno (Firenze)
Il parere del geriatra
Niccol Marchionni (Firenze)
Discussione

Sala Lisbona
14:00-18:00 CORSO INTERATTIVO DI ECOGRAFIA BEDSIDE IN GERIATRIA
Moderatore: Fabio Di Stefano (Verbania)
Elementi di tecnologia, anatomia e semeiotica ecografica
Marcello Romano (Catania)

Cosima Schiavone (Chieti)
29 NOVEMBRE 2013

Sala 500
15:00-15:30 Lettura
SPECIFICIT GERIATRICHE DELLIPERURICEMIA CRONICA CON E SENZA DEPOSITI DI URATO
Giovambattista Desideri (LAquila)
Presiede: Domenico Maugeri (Catania)

Sala 500
15:30-17:00 Simposio SIGG-SIIA
IPERTENSIONE
Moderatori: Claudio Borghi (Bologna), Giuseppe Paolisso (Napoli)
Ipertensione, rischio cardiovascolare ed oncologico nellanziano: c un ruolo per lASA
Giovambattista Desideri (LAquila)
Il geriatra legge le nuove linee guida ESH
Andrea Ungar (Firenze)
Rimodulazione estiva della terapia antiipertensiva: narrative- o evidence-based medicine?
Bruno Trimarco (Napoli)
Trattamento dellipertensione nellanziano: le evidenze scientifiche
Claudio Ferri (Coppito)
Discussione

Sala Londra
15:30-16:00 Lettura
IL PAZIENTE ANZIANO DMT2 FRAGILE: TRA CONTROLLO GLICEMICO E PREVENZIONE DELLE IPOGLICEMIE
Enzo Bonora (Verona)
Presiede: Giuseppe Paolisso (Napoli)

Sala Madrid
15:30-16:00 Lettura
LEQUILIBRIO IDRO-ELETTROLITICO E ACIDO-BASE NELLANZIANO
Francesco Sgambato (Benevento)
Presiede: Giuseppe Battaglia (Serra San Bruno)

Sala Londra
16:00-17:30 Simposio
COSA CAMBIATO NELLAPPROCCIO TERAPEUTICO DEI LINFOMI NON HODGKIN DEL PAZIENTE ANZIANO?
Moderatori: Maria Lia Lunardelli (Bologna), Pier Luigi Zinzani (Bologna)
Il linfoma non Hodgkin diffuso a grandi cellule dellanziano
Pier Luigi Zinzani (Bologna)
Il linfoma non Hodgkin diffuso a grandi cellule dellanziano-anziano
Michele Spina (Aviano)
C un ruolo per il trapianto autologo nel linfoma dellanziano?
Umberto Vitolo (Torino)
VGM e percorso terapeutico del linfoma nellanziano: una strategia di approccio multidisciplinare
Antonio Gambardella (Napoli)
Discussione

Sala Madrid
16:00-17:00 Simposio
IL FENOMENO DELLA REVERSE EPIDEMIOLOGY NELLANZIANO
Moderatori: Fabrizia Lattanzio (Ancona)
Colesterolo ed obesit
Giovanni Zuliani (Ferrara)
Alcool
Carmelina Loguercio (Napoli)
Discussione


29 NOVEMBRE 2013

Sala 500
17:00-18:30 Simposio SIGG-AGE
GERIATRIA E TERRITORIO: UN PERCORSO DI COLLABORAZIONE
Moderatori: Giuseppe Paolisso (Napoli), Salvatore Putignano (Napoli)
Formazione e ricerca
Nicola Ferrara (Napoli)
LOspedale
Gianluca Isaia (Torino)
Il Territorio
Piero Angelo Bonati (Parma)
Non autosufficienza nellanziano fragile: strategia di intervento
Gerardo De Martino (Napoli)
Discussant: Corrado Carabellese (Brescia) - Maria Cristina Bollini (Mirano)

Sala Madrid
17:00-17:30 Lettura
LARGE TRIAL: COSA CI INSEGNA TIOSPIR
Nicola Scichilone (Palermo)
Presiede: Alberto Pilotto (Padova)

Sala Londra
17:30-18:00 Lettura
IPERCORTISOLISMO CRONICO NELLANZIANO
Paolo Falaschi (Roma)
Presiede: Gianbattista Guerrini (Brescia)

Sala Madrid
17:30-18:30 COMUNICAZIONI ORALI

Sala Lingotto
17:30-19:00 POSTER CON DISCUSSIONE

Sala Londra
18:00-19:00 POSTER CON DISCUSSIONE

Sala Lisbona
18:00-19:00 POSTER CON DISCUSSIONE

Sala 500
18:30-19:00 ASSEMBLEA DEI SOCI

30 NOVEMBRE 2013
Sala 500
8:30-10:00 Simposio
LUSO DEI FARMACI NEL PAZIENTE ANZIANO AL DOMICILIO
Moderatori: Ligia Juliana Dominguez (Palermo), Gabriele Noro (Trento)
Cluster di patologie e cluster di farmaci
Alessandra Marengoni (Brescia)
Come fronteggiare il rischio
Pietro Gareri (Catanzaro)
Interazioni farmacologiche pi frequenti
Carmelinda Ruggiero (Perugia)
Il rischio degli over-the-counter drugs
Attilio Giacummo (Napoli)
Discussione

Sala 500
10:00-10:30 Lettura
GERIATRIA E TERRITORIO: IL POSSIBILE RUOLO DELLE CASE DELLA SALUTE
Giovanni Gelmini (Fornovo Taro)
Presiede: Fabio Armellini (Verona)


30 NOVEMBRE 2013

Sala 500
10:30-12:00 Simposio
LORGANIZZAZIONE OSPEDALIERA E NUOVI MODELLI ASSISTENZIALI PER LANZIANO
Moderatori: Pierugo Carbonin (Roma), Enzo Manzato (Padova)
LOBI geriatrica e il pronto soccorso
Massimo Calabr (Treviso)
Ambiti specifici: Unit Sub-Intensiva Geriatrica e Delirium Unit
Renzo Rozzini (Brescia)
I reparti per la post acuzie
Stefano Boffelli (Brescia)
LOspedalizzazione a domicilio
Nicoletta Aimonino Ricauda (Torino)
Discussione

 

Sala 500
12:30-13:00 Conclusioni del Congresso

14 Corso Infermieri - PROGRAMMA PRELIMINARE

28 novembre 2013
Sala Infermieri
09:30 Apertura del Corso Infermieri
Giuseppe Paolisso, Presidente SIGG - Maria Adele Schirru, Presidente Collegio IPASVI Torino e coordinamento Collegi IPASVI Piemonte


10:00-12:20 Simposio
LO stato dellarte del nursing geriatrico
Moderatori: Stefano Mantovani (Magenta), Nicoletta Nicoletti (Torino)
Formazione e competenze specialistiche in geriatria:lo stato dellarte
Paola Di Giulio (Torino)
Infermieristica di famiglia e comunit
Paola Obbia (Cuneo)
Ospedalizzazione domiciliare
Manuela Rebellato (Torino)
Discussione


12:20-13:30 Sessione poster con discussione
Moderatore: Pietro Fabris (Chioggia)
P.01 (ID_17) GLI INFERMIERI E LA GESTIONE DELLE ULCERE VENOSE CRONICHE
Zuliani S., Papparotto C., Di Giusto I. (Udine)
P.02 (ID_219) ULCERE E PEROSSIDO DI IDROGENO: CARATTERISTICHE E STRATEGIE TERAPEUTICHE
Ossino C.M., Santangelo A., Albani S., Tomarchio M., Maugeri D. (Catania)
P.03 (ID_305) IL PUNTO UNICO DI ACCESSO (PUA): NUOVO MODELLO DI GOVERNANCE E INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA DEL DISTRETTO SANITARIO DI VIBO VALENTIA
Fiorillo S., Ferrari D., Fera V., Reitano A., Malvaso A., Miceli A.M., Cordopatri O. (Vibo Valentia)


13:30-14:30 BREAK


14:30-18:20 Simposio
NUTRIZIONE, MALNUTRIZIONE, DISFAGIA
Moderatori: Margherita Andrigo (Padova), Pietro Fabris (Chioggia)
Malnutrizione: inquadramento clinico
Mauro Zamboni (Verona)
Valutazione dello stato nutrizionale e del rischio di malnutrizione e interventi di prevenzione
Margherita Andrigo (Padova) - Giuseppe Sergi (Padova)


COFFEE BREAK


Valutazione, presenza e gravit della disfagia
Stefano Mantovani (Magenta)
Interventi per la disfagia
Giorgio Carniel (Cesano Boscone)
La cura del cavo orale
Caterina Perra (Firenze) - Mara Simoncini (Torino)
Discussione


18:20-19:00 Riunione degli iscritti alla Sezione Nursing


29 novembre 2013
Sala Infermieri
09:00-11:30 Simposio
CADUTE E CONTENZIONE
Moderatori: Anna Castaldo (Milano), Nicoletta Franceschini (Genova)
ReTos
Laura Rasero (Firenze)
Il modello Hendrich II per la valutazione del rischio di cadute per pazienti ospedalizzati
Maria Matarese (Roma)
La gestione del rischio cadute nellAUSL di Ravenna
Riccarda Suprani (Ravenna)
Ridurre-eliminare la contenzione
Paola Gobbi (Monza Brianza) - Livia Bicego (Trieste) - Ermellina Zanetti (Brescia) - Gianantonio Barbieri (Bologna)
Discussione
29 novembre 2013


COFFEE BREAK


11:40-13:00 Comunicazioni orali
Moderatori: Paola Gobbi (Monza Brianza), Nicoletta Nicoletti (Torino)
O.1 (ID_136 ) RIDUZIONE DELLA CONTENZIONE FISICA IN CASA DI RIPOSO. SPERIMENTAZIONE DI UN PROTOCOLLO PER LA VALUTAZIONE E GESTIONE DEI RESIDENTI A RISCHIO DI CADUTA
Zanetti E., Zani M., Negri E., Trabucchi M. (Brescia, Lumezzane/BS, Trento)
O.2 (ID_171) LA VALUTAZIONE DEL DOLORE NEL PAZIENTE ANZIANO NON COMUNICANTE IN RIABILITAZIONE
Batista De Lima M.E., Ritondi L., Perfetti S., DAlessandro F. (Roma)
O.3 (ID_250) ORGANIZZAZIONE DI UN PERCORSO ASSISTENZIALE NUTRIZIONALE MIRATO ALLA PREVENZIONE, DIAGNOSI PRECOCE E TRATTAMENTO DELLE LESIONI DA PRESSIONE PRESSO LA S.C. GERIATRIA COMPRENSORIO AMEDEO DI SAVOIA/BIRAGO DI VISCHE (TO): RUOLO DEL DIETISTA
Scolari L., Possamai D., Carlucci R., Martinoglio P., Cabodi S. (Torino)
O.4 (ID_335) LAPPLICAZIONE DELLINDICE MAPO NELLA RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE CASA SERENA DI TORINO
Germani A., Dallasta F., Cortesi D., Guler L., Busceti N., Nicoletti N. (Parma, Torino)
O.5 (ID_339) IL DELIRIUM IATROGENO: ANALISI DI UN CASE REPORT IN UNA PAZIENTE ANZIANA NON AFFETTA DA DEMENZA
Gareri P., Lacava R., Castagna A., Cotroneo A.M., Corsonello A., Marigliano N.M., Mazzei F., Costantino D.S., De Sarro G. (Catanzaro, Pavullo nel Frignano/MO , Torino, Cosenza, Gimigliano/CZ )


 


13:30-14:30 BREAK


14:30-17:00 Simposio
DELIRIUM
Moderatori: Maria Eduarda Batista De Lima (Roma),
Stefano Mantovani (Magenta)
Epidemiologia e fattori di rischio
Alessandro Morandi (Brescia)
Valutazione del rischio
Nicoletta Nicoletti (Torino)
Gli interventi di prevenzione
Paola Gobbi (Monza Brianza)
Delirium superimposto a demenza
Giuseppe Bellelli (Monza)
Discussione


17:00 Test di valutazione finale e chiusura del corso

COMUNICAZIONI ORALI CONGRESSO

28 NOVEMBRE 2013
SALA MADRID
11:30-13:30 COMUNICAZIONI ORALI
Moderatori: Alberto Baroni (Firenze), Paola Maina (Ciri)

28 NOVEMBRE 2013
SALA LISBONA
11:30-13:30 COMUNICAZIONI ORALI
Moderatori: Ferdinando DAmico (Patti), Paolo Olivo (Udine)

28 NOVEMBRE 2013
SALA LISBONA
14:00-16:00 COMUNICAZIONI ORALI
Moderatori: Carlo Adriano Biagini (Pistoia), Antonio Guaita (Abbiategrasso)

28 NOVEMBRE 2013
SALA LISBONA
16:00-18:00 COMUNICAZIONI ORALI
Moderatori: Vincenzo Solfrizzi (Bari), Clelia Volpe (Napoli)

29 NOVEMBRE 2013
SALA LISBONA
12:00-13:00 COMUNICAZIONI ORALI
Moderatori: Angela Marie Abbatecola (Frosinone), Gaetano Serviddio (Foggia)

29 NOVEMBRE 2013
SALA MADRID
17:30-18:30 COMUNICAZIONI ORALI
Moderatori: Michelangela Barbieri (Napoli) Claudio Ivaldi (Genova)

POSTER CON DISCUSSIONE CONGRESSO

28 NOVEMBRE 2013
SALA LISBONA
18:00-19:00 POSTER CON DISCUSSIONE
Moderatore: Graziamaria Corbi (Campobasso)

29 NOVEMBRE 2013
SALA LISBONA
13:00-13:30 POSTER CON DISCUSSIONE
Moderatore: Emanuele Marzetti (Roma)

29 NOVEMBRE 2013
SALA LONDRA
18:00-19:00 POSTER CON DISCUSSIONE
Moderatore: Gianluca Isaia (Torino)


29 NOVEMBRE 2013
SALA LISBONA
18:00-19:00 POSTER CON DISCUSSIONE
Moderatore: Ligia Dominguez (Palermo)

29 NOVEMBRE 2013
SALA LINGOTTO
17:30-19:00 POSTER CON DISCUSSIONE
Moderatore: Paola Forti (Bologna)

POSTER SENZA DISCUSSIONE CONGRESSO

RICERCA PERSONALE MEDICO

Avenue Pasteur BP n 489 MC 98012 Monaco Cedex
Il Cente Hospitalier Princesse Grace, ospedale pubblico del Principato di Monaco, dotato di 530 posti letto
Cerca con urgenza un Medico a tempo pieno per il reparto di Geriatria per Acuti
in seno al Centre de Grontologie Clinique Rainier III, padiglione dedicato al Dipartimento geriatrico, dotato di 210 posti letto complessivi suddivisi in 30 letti per acuti, 30 letti di cure intermedie, 30 letti di nucleo speciale Alzheimer e 120 letti di residenza sanitaria assistenziale
~~~~~
La posizione offerta si denomina Assistant Spcialiste, assimilabile a un contratto di medico borsista, non dirigente.
Possibilit eventuale di passaggio, in un secondo tempo, ad un posto di Praticien Hospitalier, equivalente al Dirigente Medico in Italia.
Requisiti: laurea in medicina e chirurgia, eventuale specializzazione in Geriatria o Medicina Interna, gradita lesperienza in ambito geriatrico.
Conoscenza della lingua francese
~~~~~
Informazioni:
Docteur Sylvie CHAILLOU - Chef de Service
email : schaillou@chpg.mc
Tl: +377 99 99 55 02



~~~~~
Inviare candidatura al Direttore Generale :
M. Patrick BINI - Directeur
Tl. +377 97 98 84 94 email : courrier@chpg.mc
Avenue Pasteur BP n 489 MC 98012 Monaco Cedex


Dasa-Rgister S.p.A, Ente di Certificazione di Sistemi di Gestione Qualit, ricerca:
N. 1 Medico Geriatra Sede di Milano
Profilo ricercato: presenza distinta, capacit relazionali, domicilio nel nord Italia, lavorare da almeno quattro anni come medico geriatra.           .
Ruolo richiesto: il medico affiancher, in qualit di Esperto di Settore, il nostro team di valutatori in attivit di Audit di Sistemi di Gestione Qualit (ISO 9000), presso aziende Clienti (strutture sanitarie-assistenziali) del nord Italia. In termini pratici, sar presente durante gli Audit e, qualora il nostro team abbia necessit di chiarimenti/maggiori informazioni su alcuni aspetti specifici dellorganizzazione Cliente, si rivolger all Esperto di Settore per un parere.Non richiesta conoscenza di tecniche di auditing.
Si offre collaborazione saltuaria come Freelance (p.iva o ricevuta per prestazioni occasionali). E previsto un compenso giornaliero e un rimborso spese per gli spostamenti.
Inviare il proprio CV arisorse.umane@dasa-raegister.com indicando il riferimento SIGG-SS38-MI2013 e il consenso al trattamento dati personali (Dlgs 196/03) oppure candidarsi cliccando il link presente nel nostro sito www.dasa-raegister.com nella sezione opportunit di lavoro.
Per maggiori informazioni: Dr.ssa Vanessa Muzi 06 91622002.
La ricerca rivolta a candidati di ambo i sessi.


JOBS IN BELGIUM FOR SPECIALISTS IN GERIATRIC MEDICINE

I am looking for several specialists in geriatrics medicine for belgian hospitals in a region
where Italian is still frequently used

Jean-Michel Lebrun
Vandycke & Partners 
Healthcare Recruitment
Boulevard Gnral Wahis 17 - B -1030 Brussels

( Phone: +32 (0)2 745 42 90
r Mobile:  +32 (0)475 97 26 29
@ E-mail:  jm.lebrun@me.com
@ Web:  www.vandycke-partners.com

ISTITUTO VENETO DI SCIENZE, LETTERE ED ARTI

30124 VENEZIA Campo S. Stefano, 2945 Tel. 0412407711 Fax 0415210598
ivsla@istitutoveneto.it www.istitutoveneto.it

Concorso al Premio di Laurea Prof. Bruno Finzi

LIstituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, con i contributi offerti dalla famiglia Finzi, bandisce un concorso ad un premio di 3.000 (tremila) intitolato al ricordo del prof. Bruno Finzi (1918-1998), Primario Medico Geriatra negli Ospedali di Venezia, per una tesi di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia su ricerche in ambito geriatrico, ivi comprese ricerche in ambito riabilitativo dell'anziano.
Il concorso riservato a laureati in Medicina e Chirurgia che non abbiano compiuto i 30 anni di et alla data di scadenza del presente bando.
Le domande per la partecipazione al concorso dovranno essere inviate on line, con oggetto Premio Bruno Finzi, alla Presidenza dellIstituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti (premiconcorsi@istitutoveneto.it) entro il 17 gennaio 2014. Lavvenuto ricevimento della domanda sar comunicato, via posta elettronica, dalla Segreteria dellIstituto. Il candidato verificher di aver ricevuto tale comunicazione a conferma del corretto inoltro della domanda.
Le domande saranno corredate, in allegato, dai seguenti documenti in PDF:

  1. a) curriculum vitae et studiorum;
  2. b) certificato di laurea magistrale con i voti degli esami sostenuti;
  3. c) tesi di laurea;
  4. d) eventuali pubblicazioni scientifiche attinenti al tema del concorso.

Sar considerato ulteriore titolo leventuale presentazione da parte del candidato di un programma di ricerca in ambito geriatrico che egli intendesse svolgere negli anni futuri. Lassegnazione del premio sar decisa da unapposita commissione di tre membri nominata dallIstituto Veneto. Una sintesi della relazione sar pubblicata negli Atti dell'Istituto. Il vincitore si impegna a consegnare una copia a stampa della tesi di laurea, che sar conservata nellarchivio dellIstituto.
Il premio sar conferito al vincitore in occasione dell'adunanza solenne di chiusura dell'anno accademico 2013-2014.

Venezia, 26 maggio 2013
IL PRESIDENTE
Gian Antonio Danieli