Torna alle linee guida 

5.1.4   Linee-Guida : Il MMG monitorizza lo stato di salute dei suoi assistiti ed identifica quelli che hanno bisogno della VMD. Questa attività presuppone una formazione specifica. Tuttavia, la valutazione e la redazione del piano individualizzato di assistenza, che presuppongono competenze multidisciplinari (A), vanno effettuate attraverso la collaborazione tra MMG e UVIG (C).

 

5.2.4   Le Evidenze : Tra i soggetti residenti a domicilio, lo screening della fragilità é stato effettuato da una figura professionale di tipo sanitario per mezzo di uno strumento di VMD: i risultati così acquisiti venivano discussi collegialmente dal team multidisciplinare, ai fini della formulazione del piano individualizzato di assistenza (Ia) 2;4;6;12;13;30;34-36 . In alcuni casi è stato critico il coinvolgimento del medico di medicina generale 37;38 .

 

5.3.4   Raccomandazioni per l'implementazione locale : Nell’attività di VMD, come pure nell’assistenza all’anziano disabile, il MMG dovrebbe integrarsi con le attività del Distretto, sede istituzionale ove agiscono le diverse figure professionali che compongono la UVIG. La composizione della UVIG e le sue procedure di funzionamento dovrebbero ottimizzare il lavoro di gruppo sotto il coordinamento di un geriatra con documentata competenza nella VMD. Le procedure che regolano il funzionamento della UVIG dovrebbero permettere una stretta integrazione sociosanitaria, in modo che la VMD consideri anche i fattori socioeconomici, che concorrono alla fragilità dell’anziano. I risultati delle VMD dovrebbero confluire in un archivio informatico consultabile da tutti i nodi della rete. A tale scopo, è raccomandabile che gli strumenti di valutazione utilizzati siano il più possibile omogenei all’interno di una stessa Azienda Sanitaria o di uno stesso bacino di utenza.

 

Bibliografia

2. Rubenstein LZ, Aronow HU, Schloe M, Steiner A, Alessi CA, Yuhas KE et al. A home-based geriatric assessment, follow-up and health promotion program: design, methods, and baseline findings from a 3-year randomized clinical trial. Aging Clin Exp Res 1994;6:105-20.

4. Stuck AE, Minder CE, Peter-Wuest I, Gillmann G, Egli C, Kesselring A et al. A randomized trial of in-home visits for disability prevention in community-dwelling older people at low and high risk for nursing home admission. Arch.Intern.Med. 2000;160:977-86.

6. Bula CJ, Berod AC, Stuck AE, Alessi CA, Aronow HU, Santos-Eggimann B et al. Effectiveness of preventive in-home geriatric assessment in well functioning, community-dwelling older people: secondary analysis of a randomized trial. J Am.Geriatr.Soc. 1999;47:389-95.

12. Stuck AE, Aronow HU, Steiner A, Alessi CA, Bula CJ, Gold MN et al. A trial of annual in-home comprehensive geriatric assessments for elderly people living in the community. N.Engl.J.Med. 1995;333:1184-9.

13. Stuck AE, Zwahlen HG, Neuenschwander BE, Meyer Schweizer RA, Bauen G, Beck JC. Methodologic challenges of randomized controlled studies on in-home comprehensive geriatric assessment: the EIGER project. Evaluation of In- Home Geriatric Health Visits in Elderly Residents. Aging Clin Exp Res. 1995;7:218-23.

29. Prohaska TR, Keller ML, Leventhal EA, Leventhal H. Impact of symptoms and aging attribution on emotions and coping. Health Psychol. 1987;6:495-514.

30. Epstein AM, Hall JA, Fretwell M, Feldstein M, DeCiantis ML, Tognetti J et al. Consultative geriatric assessment for ambulatory patients. A randomized trial in a health maintenance organization. JAMA 1990;263:538-44.

34. Close J, Ellis M, Hooper R, Glucksman E, Jackson S, Swift C. Prevention of falls in the elderly trial (PROFET): a randomised controlled trial. Lancet 1999;353:93-7.

36. Williams ME, Williams TF, Zimmer JG, Hall WJ, Podgorski CA. How does the team approach to outpatient geriatric evaluation compare with traditional care: a report of a randomized controlled trial. J Am Geriatr Soc 1987;35:1071-8.

37. Leveille SG, Wagner EH, Davis C, Grothaus L, Wallace J, LoGerfo M et al. Preventing disability and managing chronic illness in frail older adults: a randomized trial of a community-based partnership with primary care. J.Am.Geriatr.Soc. 1998;46:1191-8.

38. McInnes E, Mira M, Atkin N, Kennedy P, Cullen J. Can GP input into discharge planning result in better outcomes for the frail aged: results from a randomized controlled trial. Fam.Pract. 1999;16:289-93.