Facebook Twitter

Società Italiana di gerontologia e geriatria

LE CURE A LUNGO TERMINE DOVRANNO ESSERE RIPENSATE

Nel XXI secolo la narrativa riguardante l’invecchiamento ha due aspetti principali: da un lato la crescente ricerca scientifica sui processi dell’invecchiamento, sulle modalità di viverlo in buona salute e anche la constatazione che l’età avanzata non è sinonimo di cattiva salute. Dall’altro aumenta la preoccupazione di incombenti costi economici derivanti dall’assistenza a un numero crescente di persone anziane con bisogni curativi ed assistenziali sempre più complessi.

Leggi di più…