Facebook Twitter

Società Italiana di gerontologia e geriatria

50° Congresso Nazionale SIGG

Firenze

Cinquant´anni di cultura sulla persona che invecchia. Cinquant´anni di progressi conseguiti con impegno, fatica, confronti anche accesi, ma sempre produttivi, presentati ai nostri Congressi Nazionali.
Il tempo trascorso potrebbe gravare troppo sulle nostre spalle, una responsabilitá troppo pesante. Invece non é cosí: il passato ci dá la forza per andare avanti con coraggio ad aprire strade nuove, accompagnati dall´ottimismo delle conquiste negli anni.

L´ottimismo deve essere la nostra bandiera; non per superficialitá, ma perché se saremo capaci di guardare ai problemi con la logica di chi riesce sempre, con la cultura e la volontá, a trovare le risposte piú adeguate, i nostri pazienti ne trarranno vantaggio, e noi soddisfazione e serenitá.

Nell´invitare, quindi, amici e colleghi a ritrovarci a Firenze, secondo la tradizione, nel prossimo novembre, per discutere dei grandi problemi umani, clinici ed organizzativi di una geriatria moderna, rinnovo l´impegno della SIGG, anche a nome del Consiglio Direttivo, a spostare sempre piú avanti i confini delle conoscenze, superando i conservatori che, in ogni campo, si oppongono alle innovazioni.

Infine, nel progettare con serenitá ed entusiasmo il nostro Congresso, invio un pensiero di affettuosa gratitudine a quelli che hanno costruito il nostro presente. La SIGG é una societá con tanti giovani: loro non devono e non possono essere conservatori, ma devono edificare il nuovo partendo dalla nostra storia.

Marco Trabucchi

 

 

 

6° CORSO MULTIPROFESSIONALE DI NURSING

″L´INFERMIERE IN GERIATRIA: UN RUOLO CENTRALE NELLA CONTINUITÁ ASSISTENZIALE″

Firenze (Palazzo degli Affari), 10-12 novembre 2005

 

4° CORSO DI RIABILITAZIONE COGNITIVA

″PLASTICITÁ NEURONALE, PREVENZIONE E RIABILITAZIONE COGNITIVA DELLE PATOLOGIE NEURODEGENERATIVE″

Firenze (Palazzo degli Affari), 10-11 novembre 2005

 

1° CORSO PER PSICOLOGI

″PSICOLOGIA E GERIATRIA: UN CONNUBIO EFFICACE″

Firenze (Palazzo degli Affari), 12-13 novembre 2005