Facebook Twitter

Società Italiana di gerontologia e geriatria

Promuovere la salute e le cure dell’anziano nel SSR: un progetto multiprofessionale

PRESIDENTE DEL CONGRESSO

Dott.ssa Maria Lia Lunardelli

 

SEGRETERIA SCIENTIFICA

SIGG – Emilia Romagna

Dott. Andrea Fabbo – Dott.ssa Anna Nardelli

SIMG – Emilia Romagna

Dott. Alessandro Pirani – Dott. Donato Zocchi

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Everywhere s.r.l.

Vicolo Volto Cittadella, 8 – 37122 Verona

Tel. 045 8006786 – Fax 045 593487

E-mail: info@everywheretravel.it

www.everywheretravel.it

 

 

Relazioni del congresso

Introduzione al Congresso

MARIA LIA LUNARDELLI

 

Il progetto regionale demenze in Emilia-Romagna

ANTONELLA CARAFELLI

 

Il ruolo del MMG nella tempestivitá della diagnosi di demenza

ALESSANDRO PIRANI

 

L´interazione tra Centro Esperto e MMG nella gestione delle varie fasi della demenza

CLELIA D´ANASTASIO

 

L´approccio all´anziano fragile: Modelli interpretativi, strumenti di misura, gli interventi mirati alla prevenzione

STEFANO VOLPATO

 

La rilevazione della fragilitá nell´anziano in comunitá

ANTONIO BALOTTA

 

Le evidenze scientifiche in geriatria

CARLO FRONDINI

 

La ″Transitional Care″ a salvaguardia dell´anziano nella gestione dei passaggi tra setting assistenziali diversi: domicilio, ospedale (acuti, lungodegenze), residenza (RSA-CP)

ROBERTA FRANCIA

 

La transitional care tra Ospedale e Territorio: criticitá e proposte

ELISABETTA SILINGARDI

 

Accreditamento dei servizi sociosanitari per gli anziani e continuitá assistenziale

RAFFAELE TOMBA

 

Il ruolo della formazione nella costruzione di una cultura geriatrica e multiprofessionale: la scuola di specializzazione

PAOLA FORTI

 

Scuola di formazione specifica in medicina di famiglia

CARLA MARZO

 


 

Documenti